Stefano Miceli

Stefano Miceli si è affermato come uno dei più importanti pianisti e direttori italiani oggi.

Come direttore d’orchestra, pianista e artista è ospite regolare nei più importanti festival e teatri del mondo, ha conquistato l’applauso del pubblico alla Carnegie Hall, all’Opera di Sydney, al Gewandhaus di Lipsia, alla Berliner Philharmonie, al Teatro dell’Opera della Fenice, alla Sala della Città Proibita di Pechino, Donizetti Opera Bergamo, Boston Theatre, Melbourne Arts Centre, Bellini Opera di Catania, e festival a Tbilisi, Bangkok, Saigon, Hanoi, Milano, Roma, Napoli, Lugano, Washington e New Orleans.

Ha riscosso grandi consensi da molte orchestre tra cui l’Orchestra di Salisburgo, la Filarmonica di Lipsia, l’Orchestra da camera della Scala, la Symphony australiana, l’Orchestra La Fenice di Venezia, l’Orchestra Sinfonica Europea, l’Orchestra Victoria, l’Orchestra Sinfonica di Pechino, l’Orchestra Metropolitan di Milano, l’Orchestra di Cluje, Bangkok Symphony, Slovak Philharmonic, Dallas Virtuosi Chamber Orchestra, Las Cruces Symphony Orchestra, Orchestra Sinfonica Italiana, Saigon Opera House Orchestra, El Sistema orchestre, “Pomeriggi Musicali” Milan Symphony, Moldova Philharmonic e molte altre.

È stato il principale artista ospite dei Cameristi della Fenice, principale artista ospite e direttore della Leipzig Philharmonic Orchestra al Gewandhaus, Leipzig (Germania) e direttore d’orchestra dell’Orchestra Sinfonica Italiana.

Nel novembre 2010, Stefano ha fatto il suo debutto acclamato a New York come solista e direttore d’orchestra alla Carnegie Hall con emozionanti esecuzioni del suo arrangiamento per pianoforte e orchestra per pianoforte e orchestra di Piazzolla e dei capolavori di Wagner e Rossini.

Oltre alla sua carriera da musicista, è impegnato nella promulgazione dell’istruzione classica e del talento. Ha lavorato come Visiting Professor presso la Boston University, University of New Mexico, HCMC Conservatory of Music e Hanoi National Academy in Vietnam, Bangkok University, “JS Bach” Music School a Leipzig, Melbourne Conservatory of Music, El Sistema Music Schools in Venezuela , Accademia Nazionale delle Arti a Malta, e Steinway Academy Verona, Italia.

E’ direttore ed insegnante per il dipartimento di musica presso “La Scuola d’Italia” di New York e l’International Summer Piano Camp of Italy “Brindisi Camp” a Brindisi.

​Ha ricevuto la medaglia Abraham Lincoln Medal (NYC) della Union League of New York 2016, il “Bravo! Award” 2012 dell’Accademia Italiana (NYC) e la prestigiosa Medaglia d’Argento del Presidente della Repubblica d’Italia (2008, Roma, Italia) per le sue esibizioni in Italia e per la sua dedizione all’educazione.

Nel 2015  ha curato l’iniziativa diplomazia culturale che ha accompagnato la visita del Presidente dell’Italia, Sergio Mattarella, in Vietnam. Ha diretto trionfalmente la Filarmonica dell’opera di Saigon per celebrare l’apertura ufficiale del programma di cooperazione culturale Italia e Vietnam.

Stefano è consigliere del Phoenicia Festival of the Voice a New York e artista Steinway (Dipartimento di Amburgo).